Camminando Scalzi 3.0!

Siamo orgogliosi di presentarvi una veste grafica completamente rinnovata per il nostro sito!

Dopo un lungo lavoro di adattamento e personalizzazione, siamo pronti a proporvi un’evoluzione che speriamo vi piaccia.

Della grafica si è occupato il nostro RgB (al secolo Andrès Roberto Miraglia), mentre della parte tecnica il nostro Jacen (al secolo Luca Iorio). E’ stato un lavoro duro, ma l’abbiamo fatto soprattutto per venire incontro a voi lettori, per proporvi un prodotto sempre nuovo e al passo con i tempi.

La nuova home page adesso vi permetterà di tenere sott’occhio tutti gli ultimi articoli in uscita nel nostro sito, in modo da non perdervi nessun contenuto pubblicato da noi. Inoltre, grazie al nuovo slideshow degli articoli, metteremo in evidenza gli argomenti più caldi e interessanti della settimana, selezionati per voi dalla nostra sempre attentissima redazione.
Inserire un commento ad un articolo adesso è molto più intuitivo e semplice (speriamo così di invitarvi tutti a partecipare molto più assiduamente anche con le vostre opinioni… I vostri pareri ci interessano tantissimo, non lo dimenticate!), ed ogni articolo vi offre una praticissima barra sulla destra per controllare i post correlati o navigare all’interno del sito.

Ci auguriamo che queste novità siano di vostro gradimento, e vi annunciamo sin da ora che è soltanto l’inizio, il nuovo tema verrà man mano raffinato e sistemato, abbiamo in mente grandi cose, e le porteremo tutte in porto. E’ una promessa.

Chiudo ringraziando soprattutto voi lettori, che siete tantissimi ogni giorno, che affollate la nostra pagina Facebook (oggi abbiamo superato i 200 fan! Grazie, grazie di cuore) e ci seguite assiduamente, che oggi siete qui con noi a festeggiare il secondo mese di vita -due mesi e siamo già arrivati così lontano, non ce l’aspettavamo!- della nostra blogzine.

Come sempre, liberi. Come ci si sente Camminando Scalzi

Annunci

11 pensieri su “Camminando Scalzi 3.0!

  1. @Ari: grazie mille, sono contento che piaccia!!

    @pascqualoo: Eh eh, e se lo dici tu.

    Grazie ragazzi, e grazie soprattutto a Luca e Andrès, senza di loro non ce l’avremmo fatta.

  2. bellissima la grafica e layout del sito.
    Una sola critica: nella homepage c’è ridondanza degli stessi articoli, ovvero più articoli sono presenti sia nella slideshow, sia negli articoli recenti, sia nella barra intermedia.

  3. Volevo ringraziare Ari, Pascqualoo e Philip per i complimenti, ma volevo anche farvi notare la modestia del mio caro amico Griso (al secolo Marco Iorio) perchè in realtà ha lavorato tanto quanto noi =)

    Cioè siamo un bel gruppetto dietro a questo risultato. Tanti ragazzi che crediamo molto in questo progetto. Un grazie anche a Luca Iorio che ormai parla solo in HTML, infatti non lo capiamo più =) Un grazie al nostro Esperto gestione Web 2.0 e Statistiche, Carlo Valente per il supporto tecnico e anche al nostro Esperto in Marketing e promozione sito Andrea Rizzo… Non voglio dimenticare il “dietro le quinte” di questo staff: Jacopo Giove, Alessandro Laraspata, Francesco Stefanacci e Dino Moio. Grazie anche a voi!

    Un grazie a tutti gli autori, e soprattutto ai LETTORI (senza di voi siamo niente)!!!

    Per oggi ho ringraziato abbastanza. Vi lascio navigare in pace su Camminando Scalzi e le sue novità 🙂

    Come sempre, liberi. Come ci si sente Camminando Scalzi…

  4. Bello bello in modo assurdo, però io se è possibile allargherei un po’ la colonna del testo degli articoli. E’ più stretta rispetto al vecchio template e mezzi articoli andrebbero rimpaginati…

  5. @Philip: grazie per i complimenti! La ridondanza degli articoli è una cosa che accadrà solo in questi primi giorni, abbiamo messo in evidenza gli ultimi articoli usciti, ma non sarà sempre così. Tra una settimana sarà tutto più vario, ci vuole solo tempo. 🙂

    @Mattia: grazie, grazie!

    @Obino: Sì, ci sono ancora molte cosine da sistemare, ora pian piano, come ho scritto, le mettiamo a posto. Abbiamo preferito lanciarlo perché non stavamo più nella pelle, diciamo che abbiamo fatto il grosso, la base, adesso ci sono da sistemare tutte ‘ste piccole cose pian pianino. E’ stato un lavoraccio, ma mi fa piacere che sia piaciuto il risultato.

  6. Bravi, ragazzi. Sono fiero di voi tutti. Come sempre riuscite a portare a termine i vostri progetti, e devo dire con successo. Avanti così: … Camminando Scalzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...