Buon Sol Invictus a tutti i lettori!

solstizio

Certo, le feste sono importanti per “staccare” dai pressanti ritmi di lavoro e di vita, e rimangono piacevoli anche se portano con loro diverse spiacevolezze (la folla, il traffico, e altri dettagli che avrete notato da voi guardando il telegiornale).
Ritenendo però il pubblico di Camminando Scalzi curioso e intelligente, ci sembrava opportuno ricordare che il Natale, così come lo intendiamo oggi, ha un’origine piuttosto artificiale. Fu infatti introdotto nell’Impero Romano di comune accordo con la Chiesa Cristiana solo nel 330.
Perché proprio il 25 dicembre? Perché è più o meno la data in cui, dopo il Solstizio d’Inverno, il Sole riprende il suo moto apparente dopo essere “rimasto fermo” nel cielo: effetto ottico prodotto dall’inclinazione della Terra (circa 23 gradi) sull’orbita ellittica che compie intorno alla nostra stella preferita.
Tale giorno veniva festeggiato nell’Impero con il nome di Sol Invictus, ovvero “Sole invitto”.
Se proprio vogliamo festeggiare qualcosa, dunque, la proposta di Camminando Scalzi è evitare tradizioni-fantoccio pressate a forza nell’immaginario collettivo negli anni ’30 dalla Coca Cola (che riprese il “design” di Babbo Natale da Thomas Nast) per motivi pubblicitari e puntare su qualcosa di più sensato e decente, sia concretamente che spiritualmente.
Vi rimandiamo alla pagina wikipedia del Sol Invictus per potervi documentare con maggiore minuzia.
Abbattiamo le feste comandate e torniamo ai più naturali e sani festeggiamenti del ciclo della vita!

BUON SOL INVICTUS A TUTTI QUANTI!

equinozi e solstizi

Auguri di Buon Natale

A nome di tutta la redazione di Camminando Scalzi vi auguriamo un felice Natale e delle serene festività.

E tra un’abbuffata e l’altra, non dimenticatevi di passare di tanto in tanto dal nostro sito e cogliere l’occasione magari per leggere qualcosa che vi siete persi nei mesi trascorsi!

Ci auguriamo che questo sia solo il primo di una lunga serie di “natali” in cui potremo farvi gli auguri così, direttamente. A noi l’entusiasmo non manca, e la partecipazione di voi lettori ci spinge a dare sempre di più. Tante novità sono in arrivo, come sempre, e con l’anno nuovo – siamo sicuri – vi stupiremo con tante nuove idee ed iniziative, tutte votate alla libertà di informazione, la cosa a cui teniamo di più.

Auguri a tutti quindi, da ogni singolo membro della nostra redazione ad ogni singolo lettore, fan e commentatore della nostra blogzine. Con tutto il cuore.

Noi in ogni caso ritorneremo a scrivere, puntuali, da lunedì 28 Dicembre, con un riepilogo del terzo mese di Camminando Scalzi e tanti altri articoli.

A presto!

E cercate sempre di sentirvi liberi, come ci si sente Camminando Scalzi…

La Redazione di Camminando Scalzi.it