Day 9 Mondiali di calcio: Giappone quasi agli ottavi

Giornata importante per il girone E, quello con cui si incrocia quello dell’Italia. Arriva infatti il primo verdetto del mondiale: il Camerun di Samuel Eto’o è eliminato. Gli africani perdono due a uno contro una discreta Danimarca, che rimonta la rete iniziale segnata dal centravanti interista grazie ai gol di Bendtner e Rommedahl (entrambi frutto di belle triangolazioni). La notizia però non è tanto questa, ma il fatto che siccome il Giappone ha perso soltanto con un gol di scarto contro l’Olanda se nell’ultima giornata nipponici e danesi impattassero sarebbero i ragazzi del sol levante a qualificarsi.

Giapponesi ben messi in campo, ma l’ennesima papera di un portiere li condanna: sulla sassata di Sneijder infatti Kawashima non è perfetto e gli “orange” ringraziano. Erroraccio di un estremo difensore anche nell’altra partita di giornata, ovvero Ghana-Australia. Su una punizione del palermitano Mark Bresciano il portiere ghanese Kingson non trattiene ed Holman lo infila con un tap-in vincente. Rimedia però il solito Asamoah Gyan con un altro calcio di rigore dopo quello contro la Serbia, sul quale viene anche espulso Kewell “The Jewel”. Nonostante l’uomo in più per sessanta minuti però il Ghana non è mai pericoloso e i “kangaroos” strappano un meritato punticino. La situazione nel girone D è più aperta che mai, con la Germania che deve assolutamente battere il Ghana se non vuole tornare a casa in anticipo.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...